Coperture invernali

La migliore copertura invernale per la piscina

A fine stagione, quando ormai la piscina non viene più utilizzata, è molto meglio coprirla con un telo di protezione in modo da preservarla nel modo migliore, per poi ritrovarla l’anno successivo in perfette condizioni.

Il telo invernale è molto utile ma purtroppo presenta alcuni inconvenienti che i possessori di una piscina conoscono bene. Vediamo insieme quali sono i pregi e i difetti del telo di copertura invernale della piscina e i più comuni problemi che presenta.

Sistema di ancoraggio

Il telo di protezione deve essere ancorato bene un modo da non spostarsi e soprattutto da poter resistere alle sollecitazioni del vento e della pioggia. I metodi per ancorare il telo sono due, uno consiste nel posizionare dei pesi sul perimetro del telo per tenerlo fermo, l’altro è utilizzando dei tiranti o delle corde elastiche fissate al terreno o alla pavimentazione tramite dei picchetti o dei ganci.

Copertura con tubolari da riempire con acqua

E’ un sistema molto diffuso in Italia per le copertura invernali, all’estero è praticamente assente anche perchè non risponde alle normative per la sicurezza, si utilizzano dei salsicciotti / tubolari da riempire con l’acqua che si posizionano sul perimetro della copertura, utilizzando un tubo di gomma si riempiono con l’acqua, in questo modo il peso dell’acqua blocca il telo a terra. Quando poi andrete a rimuovere il telo invernale basta svuotare il tubolare facendo uscire l’acqua.

Affossamento della copertura
tubolare ancoraggio piscina

Vantaggi

  • Nessuna installazione
  • Non necessita pioli o ganci di ancoraggio

Svantaggi

  • I tubolari si possono bucare e perdere l’acqua
  • Riempire i tubolari può richiedere molto tempo

Copertura con tiranti e corda elastica

Il telo di copertura invernale viene realizzato con una serie di occhielli perimetrali per essere agganciato con dei tiranti, una corda elastica viene agganciata a dei pioli fissati nella pavimentazione o dei picchetti infissi nel terreno mantengono la copertura in tensione e perfettamente ancorata.

Copertura invernale pvc
copertura con tiranti elastici

Vantaggi

  • Facilità di installazione
  • Il telo è sempre perfettamente teso

Svantaggi

  • Necessita pioli o ganci di ancoraggio

Affossamento del telo invernale

Uno dei problemi principali delle copertura invernali è l’affossamento provocato dalle piogge, l’acqua che si accumula sopra il telo spinge il telo verso il fondo della piscina creando delle forti tensioni che possono strappare il tessuto, inoltre l’acqua della piscina in questo modo viene spinta fuori.
Per ovviare a questo problema in commercio esistono delle pompe svuota telo, appositamente studiate per rimuovere l’acqua che si deposita sopra il telo.

dab eurocover
Pompa svuota telo

Il nostro consiglio è quello di acquistare una copertura che faccia passare l’acqua piovana nella piscina evitando in questo modo l’affossamento del telo.

I nostri consigli

  1. Evitate di acquistare teli di copertura economici e leggeri, durano poco e si strappano facilmente
  2. Acquistate una copertura che risponda alle norme sulla sicurezza internazionale in piscina come la Francese AFNOR NF P 90-308
  3. Preferite una copertura con occhielli e tiranti
  4. Evitate l’affossamento utilizzando una copertura con sistema drenante
Google reviewIl tuo commento su Google

La migliore copertura invernale per piscine

Abbiamo deciso di consigliarvi quella che riteniamo la migliore copertura invernale per la piscina, un prodotto di qualità superiore bella e duratura.

  • Tessuto PVC rinforzato 650 gr/mq
  • Bordatura termo saldata
  • Occhielli perimetrali
  • Fori di drenaggio per evitare l’affossamento
  • Tenditori elastici regolabili
  • Pioli a scomparsa
dettaglio copertura
copertura piscina azzurra
go to link

Per avere questo tipo di prodotto potete richiedere un preventivo inviando una mail oppure visitare il nostro negozio online

1 commento su “Coperture invernali”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *